Benefici Economici

Generiamo valore per tutti i nostri stakeholder

scopri di più

Erion si posiziona nel panorama nazionale dei Sistemi Collettivi come il principale soggetto no  profit interamente controllato dai Produttori, in grado di creare valore per i Consorziati e per la filiera innovando gli attuali modelli di gestione dei rifiuti in chiave di economia circolare.

Nel corso del 2020 il Sistema Erion ha generato complessivamente un valore economico pari a 89.410.692 €, in crescita dell’11,30% rispetto alle performance combinate di Ecodom e Remedia nel 2019.

Il valore economico distribuito agli stakeholder è stato pari a 88.317.933 €, in aumento del 19.01% rispetto all’esercizio precedente. Il 90,21% del valore è stato ripartito ai fornitori della logistica e del trattamento e ai CdR/LdR sotto forma di premi di efficienza, in percentuale maggiore rispetto all’anno precedente (+37,55%); il 5,71% è stato destinato ad altri costi operativi, il 3,10% al personale, lo 0,56% alla Pubblica Amministrazione per il pagamento delle imposte e lo 0,42% dedicato alla comunicazione.

Il valore economico trattenuto dal Sistema si attesta a 1.092.759 €, in calo dell’82,15% rispetto al 2019, a causa dell’aumento dei costi.

L’operato di Erion mira a supportare la transizione verso l’economia circolare sia negli aspetti operativi, sia negli sviluppi strategici. Per questo motivo sono significativi gli investimenti sostenuti dal Sistema, riflessi negli impatti economici indiretti generati dalle esternalità positive della propria operatività, in grado di generare importanti benefici per gli stakeholder, come la creazione o mantenimento di posti di lavoro e modelli efficienti di gestione e trattamento dei rifiuti.

Gli impatti economici indiretti generati dal Sistema sono principalmente due:

  • diminuzione degli oneri per gli enti locali, pari a 41.097.948 €;
  • premi di efficienza ai Centri di Raccolta e ai Luoghi di Raggruppamento, pari a 17.207.059 €.

Suddivisione del valore economico distribuito

Logistica, trattamento e premi di efficienza

90,21%

Altri costi operativi

5,71%

Renumerazione del personale

3,10%

Renumerazione della PA

0,56%

Comunicazione

0,42%

GRI Index Bilancio Brochure